Motore per trituratori:
come contrastare le vibrazioni

Motore per trituratori: come contrastare le vibrazioni

Indipendentemente dal fatto che il tuo trituratore abbia uno, due, tre o quattro alberi, di fatto il problema delle vibrazioni esiste e va a ricadere inesorabilmente sul motore elettrico.

Pertanto il motore assieme al riduttore, essendo l’anima della macchina, merita particolare attenzione e non può essere scelto solo in base al prezzo; non avrebbe senso!

Inoltre sui trituratori mono albero con una trasmissione a cinghia si aggiunge anche il problema relativo al carico radiale. Il carico radiale è la spinta, cioè, che esercita la cinghia sull’albero e di conseguenza sui cuscinetti.

Di conseguenza i due aspetti che possono intaccare la durata nel tempo del tuo motore sono:

– Vibrazioni

–  Carichi radiali

Le vibrazioni possono portare la flangia o lo scudo del motore addirittura a creparsi!

Carichi radiali sbilanciati o eccessivi vanno ad intaccare i cuscinetti del motore e questo provoca il blocco macchina. 

Per evitare queste problematiche è importante contrastare le vibrazioni e valutare correttamente i carichi radiali. Nel settore dei trituratori, infatti, è fondamentale che i motori utilizzati, viste le grandezze, durino per un periodo di tempo ragionevole.Motore per trituratori: come contrastare le vibrazioni

Trattandosi di macchinari molto impegnativi, sarebbe assolutamente sconveniente, sia  dal punto di vista logistico che economico,  spedire una macchina con montato il motore sbagliato! I danni sarebbero enormi!

Una volta individuato il problema, le soluzioni esistono e non incidono in maniera sostanziale sul prezzo.

Per evitare vibrazioni innanzitutto bisogna avere la certezza di avere motori con una carcassa fusa in maniera impeccabile. In secondo luogo è necessario che il centraggio dei fori sia perfetto. Infine, è  necessario controllare i tiraggi delle viti tra la flangia e la carcassa del motore elettrico.

Di fronte a carichi radiali, invece, bisogna chiaramente andare a lavorare sui cuscinetti. il primo passo. Dunque dotarsi di cuscinetti a rulli  di marca primaria, comunque consigli di affidarsi ad un esperto per il corretto dimensionamento.

 

Cerchi un motore per il tuo trituratore ma non sai come dimensionarlo?
Contattami e sarò felice di aiutarti! 

Please follow and like us: