Il motore elettrico scalda troppo e si brucia? Una soluzione è protezione termica PTO

 

protezione termica ptoIn diverse applicazioni, sopratutto nella applicazioni con motori monofase, quindi destinati ad un uso civile, una delle ragioni per la quale si fanno più riparazioni è perché il motore elettrico si surriscalda e di conseguenza di brucia !!

Diversi sono i motivi per i quali i motori si possono bruciare:

  • Ambiente con scarsa ventilazione
  • Scarsa pulizia, quindi il la ventola fatica a raffreddare il motore
  • Motore sottodimensionato
  • Sovraccarico del motore

Una delle soluzioni più diffuse per evitare che il motore si bruci è la protezione termica PTO

La pastiglia termica PTO

è un contatto bimetallico normalmente chiuso che si apre a 130°C  (sono anche disponibili con temperature diverse)

Al protezione termica PTO e installata all’interno dell’ avvolgimento e i 2 fili del contatto escono nel vano morsettiera.

Collegamento della protezione

collegamento motore monofase in serie con la termica

Di norma la protezione PTO interrompe un segnale che collegato nel quadro, questo fa togliere l’alimentazione al motore elettrico.

Diversamente è possibile collegare l’alimentazione del motore in serie con la termica PTO, anche se sconsigliato.

Il collegamento in in serie è sconsigliato in quanto, la sonda PTO, quando si raffredda, alimenta il motore improvvisamente, questo potrebbe generare una situazione di pericolo.

La termica standard ha una portata max di 2,5A, per motori che hanno una corrente nominale superiore a questa è necessaria una termica speciale con una portata di ampere più alta se si vuole collegare in questa maniera.

Hai bisogno di altre informazioni sulle protezioni termiche? Voi aggiungere il tuo contributo? Posta un commento nella parte sottostante..

Ndr Srl

Ndr Srl

Contattaci:
Tel + 39 04451925212
info@ndr.it
Ndr Srl
Please follow and like us: