Attuatori elettrici lineari: breve presentazione e campi di applicazione

Attuatori elettrici lineari: breve presentazione 

Gli attuatori elettrici lineari sono dispositivi utilizzati per eseguire movimentazioni in spinta o tiro tramite un’asta cilindrica.attuatore elettrico lineare-ali-5-p

Gli attuatori elettrici lineari sono anche comunemente chiamati “pistoni elettrici”o “cilindri elettrici”, in quanto il loro utilizzo è comparabile a quello di cilindri pneumatici o pistoni idraulici e oleodinamici, con il vantaggio però di essere di facile installazione e di ingombri ridotti (nessuna centralina o pompa esterna per la gestione della pressione dell’aria o dell’olio); i pistoni elettrici, infatti, a differenza di altri cilindri, vengono alimentati da un motore elettrico e semplicemente collegati tramite cavo.

La possibilità di impiegare motori elettrici in corrente alternata asincroni (trifase, monofase, autofrenanti o per inverter) o in corrente continua 12/24V, oltre ad altre numerose personalizzazioni, permette di dimensionare attuatori elettrici lineari perfettamente corrispondenti alle esigenze del cliente.

attuatori elettrici lineari cosa sono e come funzionano disegnoPer una corretta scelta degli attuatori elettrici lineari è necessario tener conto anche di alcuni requisiti tecnici: il tipo di applicazione (macchinario industriale, strumentazione medicale, macchinario agricolo, apparecchiature per alimentari), il carico dinamico (cioè la forza necessaria per muovere la massa), la velocità di movimento, il ciclo di lavoro, le condizioni ambientali di funzionamento.

Attuatori elettrici lineari: campi di applicazione

Vediamo un esempio pratico: atomizzatore per trattamenti in agricoltura.

 

attuatori elettrici lineari (3)
attuatori elettrici lineari (2)
attuatori elettrici lineari (1)

Nelle foto, i due attuatori elettrici lineari, installati sulla parte posteriore del mezzo, regolano l’apertura e  la chiusura delle protezioni laterali a ridosso degli ugelli di erogazione. In questo caso, per la scelta dell’attuatore elettrico lineare, particolare attenzione è stata posta alla tipologia dell’ambiente di lavoro che si presenta polveroso (si lavora nei campi), umido (si vaporizzano sostanze liquide), soggetto a vibrazioni continue (il terreno su cui si muove la macchina è sconnesso); i pistoni elettrici costruiti per questo utilizzo saranno dunque particolarmente resistenti a fattori atmosferici e ambientali.

Gli attuatori elettrici lineari di costruzione italiana, grazie al fatto di essere prodotti personalizzabili, vengono utilizzati sia per applicazioni molto semplici come ad esempio apertura e chiusura di sportelli da cucina, sia per impieghi molto gravosi quali movimentazione serrande di centrali idroelettriche o regolazione valvole e nastri trasportatori in acciaierie. Tra questi due estremi si posizionano numerosi macchinari e applicazioni quali: mulini per cereali; macchine lavorazione legno e marmo; veicoli blindati; vagoni ferroviari; macchine radiologiche, poltrone dentista, sedili cabina macchine e aeroplani; scale a scomparsa; macchine spazza/lavapavimenti; inseguitori solari; cannoni da innevamento; apertura porte blindate; sportelli automatici bancomat, movimento scenografie teatrali ecc…

Con il prossimo approfondimento vedremo nello specifico altre applicazioni.

Simonetta Romare

Simonetta Romare

Responsabile commerciale
Mobile: 3334205609
simonetta@ndr.it
Simonetta Romare
Please follow and like us: